Modello 231

 

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO DI ASTRAZENECA ITALIA

AstraZeneca SPA si è dotata di un sistema di controllo strutturato ed organico ai sensi del D.Lgs n. 231/01.

Lo scopo del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (in seguito anche “Modello”) è la costruzione di un sistema strutturato ed organico di procedure ed attività di controllo che abbia l’obiettivo di prevenire i reati di cui al D.Lgs. 231/2001, mediante l’individuazione delle attività esposte a rischio di reato e la loro conseguente proceduralizzazione.

Attraverso l’adozione del Modello, AstraZeneca  SpA si  propone  di  perseguire  le  seguenti principali finalità:

  • fissare i valori dell’etica ed il rispetto della legalità;
  • determinare nei Destinatari del Modello la consapevolezza di poter incorrere, in caso di  violazione  delle  disposizioni  ivi  riportate,  nella  commissione  di  illeciti  passibili  di sanzioni  penali comminabili nei  loro  stessi  confronti  e  di  sanzioni  amministrative irrogabili alla Società;
  • ribadire  che  tali  forme  di  comportamento  illecito  sono  fortemente  condannate  da AstraZeneca  SpA,  in  quanto  le  stesse  (anche  nel  caso  in  cui  la  Società  fosse apparentemente in condizione di trarne vantaggio) sono comunque contrarie, oltre che alle disposizioni di legge, anche ai principi etici ai quali intende attenersi nell’esercizio dell’attività aziendale;
  • consentire alla Società, grazie ad un’azione di monitoraggio sulle aree di attività a rischio, di intervenire tempestivamente per prevenire o contrastare la commissione dei reati stessi.