Oncologia

La nostra più grande ambizione: eliminare il cancro come causa di morte

AstraZeneca ha una tradizione ben radicata nel campo dell'oncologia, con un portafoglio in rapida crescita, con almeno 6 nuovi farmaci in fase di lancio tra il 2014 e il 2020 ed un'ampia pipeline di small molecules e farmaci biologici in sviluppo.

La visione di AstraZeneca in questa area terapeutica, infatti, è di ridefinire il paradigma di trattamento delle patologie oncologiche per riuscire, un giorno, ad eliminare il cancro come causa di morte.

In particolare, AstraZeneca è concentrata sui tumori femminili, ossia il tumore della mammella, il tumore alle ovaie e il tumore al polmone.

L’impegno in Ricerca e Sviluppo di AstraZeneca in Oncologia si basa su quattro piattaforme scientifiche chiave:

·         Driver tumorali e meccanismi di resistenza: I programmi di ricerca di AstraZeneca hanno l’obiettivo di sviluppare terapie mirate ai meccanismi di resistenza e alle mutazioni specifiche che consentono alle cellule tumorali di proliferare.

·         Meccanismi di riparazione del DNA danneggiato: i meccanismi di danneggiamento cellulare selettivo costituiscono un approccio ampiamente validato per la riduzione del tumore e il miglioramento della progressione libera da malattia. I programmi di ricerca di AZ si concentrano sull’identificazione e sullo sfruttamento delle vulnerabilità specifiche delle cellule tumorali per arrivare a sopprimerle minimizzando, al contempo, la tossicità per il paziente.

·         Farmaci anticorpo-coniugati: AstraZeneca è impegnata nella ricerca di modalità per ottimizzare il rilascio di farmaci e combattere in modo selettivo il tumore attaccando le stesse cellule tumorali, minimizzando la tossicità per il paziente. 

·         Immuno-oncologia (IO): AstraZeneca sta lavorando alla comprensione dei meccanismi attraverso i quali il tumore evade la risposta del sistema immunitario per identificare approcci terapeutici in grado di riattivare la capacità del sistema immunitario di lottare contro le cellule tumorali. L’impegno in IO di AstraZeneca e MedImmune, la divisione di ricerca e sviluppo biologico è basato sulla convinzione che le terapie basate sull’immuno-oncologia possano offrire trattamenti in grado di cambiare la vita a molti dei pazienti.

Il nostro focus sui bisogni insoddisfatti

  • Immuno-oncologia

    Combattere il cancro attraverso il sistema immunitario


    Guarda il video
  • Driver tumorali e meccanismi di resistenza

    Sviluppare terapie che colpiscono specifiche mutazioni per attaccare le cellule tumorali


    Guarda il video
  • Meccanismi di riparazione del DNA danneggiato

    Indirizzarsi verso il processo di riparazione del DNA per bloccare la capacità delle cellule cancerogene di riprodursi


    Guarda il video
  • Farmaci anticorpo-coniugati

    Dotare gli anticorpi di agenti che uccidono il cancro per indirizzarsi verso specifici tumori


    Guarda il video