AstraZeneca raggiunge un obiettivo chiave con la posa dell'ultima pietra del nuovo centro R&S globale e della sede centrale di Cambridge, Regno Unito

L’ultimo obiettivo che è stato raggiunto da quando AstraZeneca ha spostato la propria sede centrale globale e il proprio centro scientifico strategico a Cambridge, Regno Unito, dove la società ha già 2.000 dipendenti

Milano, 04-05-2017 - AstraZeneca ha raggiunto un obiettivo chiave per il proprio trasferimento a Cambridge, Regno Unito, con la posa dell'ultima pietra del nuovissimo centro strategico R&S all'avanguardia e della sede centrale globale della società nel cuore del Cambridge Biomedical Campus (CBC). L’Azienda, inclusa la propria divisione di ricerca e sviluppo biologico, MedImmune, ha già 2.000 dipendenti attivi nella vivace comunità scientifica, accademica, clinica e aziendale della città di Cambridge. La sede verrà occupata a partire dal 2018.

La posa dell'ultima pietra coincide con il completamento della struttura in cemento del nuovo edificio, e a questo punto il lavoro di costruzione si incentrerà sull'installazione del tetto, del rivestimento esterno in vetro e sull'avvio dell'allestimento degli spazi interni. L'evento è stato festeggiato da Pascal Soriot, CEO di AstraZeneca e Mene Pangalos, Executive Vice President di Innovative Medicines and Early Development Biotech Unit e di Business Development. Si unisce a loro il Professor Duncan Maskell, Senior Pro-Vice-Chancellor presso l'Università di Cambridge, così come altri team che ha coordinato le attività di costruzione e partner scientifici vicini.

L'edificio è stato progettato in collaborazione tra gli scienziati della società e gli architetti di fama mondiale Herzog & de Meuron con un'architettura aperta che riflette l'approccio collaborativo di AstraZeneca verso la ricerca. I laboratori aperti e le pareti trasparenti in vetro incoraggeranno nuove modalità di lavoro interdisciplinare, con il coinvolgimento di partner esterni, mentre il cortile centrale, aperto al pubblico, metterà la scienza sotto gli occhi di tutti.

La nuova sede strategica di R&S diventerà il centro AstraZeneca più grande a livello globale per la ricerca in campo oncologico, e ospiterà scienziati specializzati in malattie respiratorie, cardiovascolari e metaboliche. La prossimità e l'elevata concentrazione di organizzazioni scientifiche leader presso il CBC, a Cambridge e nella regione nel suo complesso, creano le condizioni ideali per la condivisione di conoscenze, capacità e competenze, e in definitiva per ampliare i confini della scienza. Ad esempio:

  • la nuova sede di R&S conterrà un centro di ricerca condiviso con il Medical Research Council, dove gli scienziati partner lavoreranno fianco a fianco con il gruppo di screening AstraZeneca ad alto rendimento.
  • Gli scienziati di AstraZeneca dediti alla scoperta di nuovi farmaci stanno lavorando con Microsoft per utilizzare una simulazione basata su cloud che possa portare in vita le milioni di possibili variazioni che permettono alle cellule cancerogene di moltiplicarsi in modo incontrollato. L'obiettivo è capire meglio la malattia.
  • Allo stesso modo gli scienziati di MedImmune e Cancer Research UK stanno collaborando per scoprire e sviluppare nuovi farmaci biologici per il trattamento del cancro. Attualmente stanno collaborando a un interessante progetto per la ricerca delle migliori combinazioni di farmaci per il trattamento del carcinoma pancreatico.
  • È stato inoltre predisposto un nuovo accordo per cui i ricercatori dell'Università di Cambridge avranno accesso a composti chiave della pipeline di farmaci AstraZeneca.

Gli alti dirigenti e i portatori d'interesse chiave di AstraZeneca hanno commentato così:

Pascal Soriot, CEO di AstraZeneca: “Il nostro nuovo quartier generale globale e sede strategica di R&S, progettati dagli architetti di fama mondiale Herzog & de Meuron, incarna la trasformazione di AstraZeneca improntata sull'innovazione e sono lieto di festeggiare il traguardo raggiunto, che indica i nostri progressi nell'avanzamento di un ambiente di alto livello in cui la scienza possa prosperare. In qualità di investitore di lunga data nel settore scientifico del Regno Unito, siamo convinti che Cambridge offra un ecosistema incredibilmente vivace dal punto di vista accademico e delle scienze della vita, che possono veramente promuovere la scoperta e l’innovazione. Insieme ai nostri partner, amplieremo i confini della scienza per sviluppare farmaci innovativi che rivoluzioneranno le cure dei pazienti in tutto il mondo”

Mene Pangalos, Executive Vice-President di Innovative Medicines and Early Development Biotech Unit e di Business Development di AstraZeneca: “Riteniamo che il modo migliore per superare le sfide scientifiche odierne sia lavorare in modo trasparente e collaborativo con i migliori scienziati al mondo, sia fuori che dentro AstraZeneca, pertanto Cambridge è la sede ideale per il nostro nuovo centro strategico R&S. Lavorando in modo ravvicinato con i nostri vicini all'interno del CBC, non solo daremo un ulteriore contributo alla fiorente comunità scientifica di Cambridge, ma anche al settore delle scienze della vita del Regno Unito.”

Bahija Jallal, Executive Vice-President di MedImmune, ha commentato: “La collaborazione è essenziale per la mission e il design del Cambridge Biomedical Campus, proprio come lo è per la scoperta e lo sviluppo dei farmaci. L'obiettivo raggiunto indica i nostri progressi nell'avanzamento di un ambiente di alto livello in cui la scienza possa non solo prosperare, ma anche offrire ai pazienti farmaci in grado di cambiare la loro vita.”

Prof. Sir Leszek Borysiewicz, Vice-Chancellor, Università di Cambridge: "Siamo lieti di accogliere AstraZeneca a Cambridge, un passo che rafforzerà ulteriormente i nostri legami attuali e promuoverà senza dubbio nuove collaborazioni. Grazie alle loro capacità in campo scientifico, di ricerca, imprenditoriale e commerciale potranno dare un contributo significativo all'ecosistema di Cambridge, e in particolare al Cambridge Biomedical Campus, la colonna portante del più grande cluster delle biotecnologie al di fuori degli Stati Uniti. Il loro nuovo edificio sottolinea l'importante ruolo svolto dai centri accademici delle scienze della vita come Cambridge nel tradurre la ricerca in innovazione, allo scopo di superare complesse sfide sanitarie nel Regno Unito e nel resto del mondo."

Heidi Allen, parlamentare: “Il cluster delle scienze della vita di Cambridge è una realtà leader nel mondo e permette di realizzare collaborazioni eccezionali tra le organizzazioni e le menti più brillanti. L'investimento costante da parte di AstraZeneca apporta numerosi vantaggi al distretto del South Cambridgeshire ed è un ingrediente essenziale di tali collaborazioni. Sono lieta che il progetto stia procedendo bene e ne attendo con ansia l'inaugurazione!”

Daniel Zeichner, parlamentare: “Sono orgoglioso del fatto che oggi Cambridge rappresenti il cuore pulsante della ricerca e della scienza nel Regno Unito. L'investimento di AstraZeneca a Cambridge rappresenta un contributo significativo per la nostra economia locale in crescita e inoltre il carattere "aperto" della nuova struttura consentirà al pubblico di assistere agli sviluppi scientifici della nostra città.”

Pierre de Meuron, Herzog & de Meuron: “Voglio congratularmi sia con AstraZeneca che con i team di progettazione e costruzione per aver raggiunto con successo l'obiettivo di "posa dell'ultima pietra" del progetto. Abbiamo valutato molto positivamente i progressi ottenuti durante la costruzione fino ad oggi e siamo certi che il lavoro che ancora ci attende sarà fatto con grande passione da tutte le parti, in modo da completare il progetto con successo. L'architettura supporta l'ambizione di AZ di essere un punto chiave di scambio e collaborazione nella comunità del CBC, e la rende visibile grazie a un edificio poroso, accessibile da tre lati diversi. La nuova sede permetterà agli scienziati di AstraZeneca di incontrarsi con quelli della sua divisione di R&S globale in campo biologico, MedImmune, lavorando fianco a fianco sotto lo stesso tetto.”

Skanska: “Lavoriamo con AstraZeneca in vari Paesi, per creare strutture sanitarie di portata mondiale. Questo quartier generale globale è il nostro più recente progetto. Ha creato centinaia di posti lavoro a livello locale e ha dato lavoro alla catena di fornitori della regione. Ad oggi, abbiamo completato oltre 2 milioni di ore/uomo per la costruzione. La posa dell'ultima pietra è un obiettivo importante del processo: una cerimonia tradizionale del settore edile che sta a indicare che l'edificio è arrivato alla sua massima altezza.”

NOTE PER I REDATTORI

Informazioni su Cambridge Biomedical Campus

Cambridge Biomedical Campus è una comunità fiorente in cui il mondo accademico, industriale, della ricerca e della sanità si incontrano, collaborano e lavorano per affrontare alcune delle importanti sfide sanitarie presenti oggi nel mondo. Essendo il più grande centro di occupazione a Cambridge, che include rinomati e apprezzati ospedali, ci impegniamo a far sì che i pazienti traggano beneficio dalle ricerche di livello mondiale del campus. La natura internazionale delle collaborazioni supera le barriere tradizionali per consentirci di lavorare insieme all'assistenza, alla ricerca e alla formazione. Il nostro successo dipende dalla volontà individuale di unirsi per esercitare una potente influenza globale, così che il Campus attragga a Cambridge aziende, investimenti e talenti di livello mondiale allo scopo di migliorare assistenza sanitaria e conoscenze.

Informazioni su MedImmune

MedImmune è la divisione di ricerca e sviluppo biologico globale di AstraZeneca, un'azienda biofarmaceutica globale improntata sull'innovazione che si concentra sulla scoperta, sullo sviluppo e sulla commercializzazione di piccole molecole e farmaci biologici soggetti a prescrizione. MedImmune è all'avanguardia nella ricerca innovativa ed esplora nuovi percorsi in aree terapeutiche quali malattie respiratorie, malattie cardiovascolari e metaboliche, oncologia e infezioni e vaccini. La sede centrale di MedImmune si trova a Gaithersburg, nel Maryland, ed è uno dei centri globali di ricerca e sviluppo di AstraZeneca, mentre le altre sedi si trovano a Cambridge, nel Regno Unito, e a Mountain View, in California. Maggiori informazioni su www.medimmune.com.

AstraZeneca

AstraZeneca è un’azienda biofarmaceutica globale orientata all’innovazione e focalizzata su scala internazionale nella ricerca scientifica, nello sviluppo e nella commercializzazione di farmaci con obbligo di prescrizione medica per patologie cardiovascolari, metaboliche, respiratorie, infiammatorie, autoimmuni, oncologiche, infezioni e disturbi del sistema nervoso centrale. AstraZeneca opera in oltre 100 Paesi e i suoi farmaci innovativi sono utilizzati da milioni di pazienti nel mondo. Nel 2015 ha investito in R&S 5,6 miliardi di dollari pari a circa il 23% del proprio fatturato globale. In Italia AZ ha in corso 91 studi clinici che coinvolgono oltre 800 centri di ricerca e oltre 19 mila pazienti (dato a dic 2016). Maggiori informazioni su: http://www.astrazeneca.it

***

Contatti Ufficio Stampa

AstraZeneca Italia – Ilaria Piuzzi M: +39 340 9420016

Ilaria.piuzzi@astrazeneca.com

APCO Worldwide – Rossella Carrara T: +39 06 697666208 rcarrara@apcoworldwide.com

APCO Worldwide – Valentina Del Prete T: +39 06 697666202 vdelprete@apcoworldwide.com

APCO Worldwide – Eugenia Isoletti T: +39 06 697666203

eisoletti@apcoworldwide.com